Monforte


Come reinventare un classico assoluto: il recinto, che da sempre accompagna l’operosità dell’uomo. Mobile e flessibile, sinuoso o rettilineo, questa partizione tessile fonoassorbente, fatta di tubi leggeri connessi da un sistema modulabile, diventa un muro gentile che fa da sfondo cromatico a momenti di lavoro ed esclude delicatamente chi disturba la concentrazione.